Stagionalità di frutta e verdura

 
“Non esistono più le mezze stagioni” e, guardando i banchi ortofrutticoli, nemmeno le stagioni. Infatti, molto spesso si ha la possibilità di mangiare fragole a Febbraio, arance a Luglio, pomodori tutto l’anno e la lista di frutta e di verdura “perenni” potrebbe continuare. Apparentemente la scelta di vegetali da mettere in tavola è più varia, ma essendo fuori stagione, essi hanno meno sapore, minore quantità di nutrienti, sono stati maggiormente trattati con i pesticidi per garantirne la crescita in un momento altrimenti inadatto e, inoltre, hanno un prezzo decisamente superiore rispetto ad altri prodotti tipici di quello stesso periodo dell’anno. Può capitare, dunque, che qualche consumatore sia disorientato sulla stagionalità di frutta e verdura. Con l’obiettivo di fornire una guida nel loro acquisto che rispetti le naturali tempistiche di crescita, ho rielaborato i seguenti schemi, tenendo conto solo dei vegetali nostrani.
 

Puoi scaricare il file excel con la "Tabella della stagionalità di frutta e verdura"




Dott.ssa Laura Savoia
CF: SVALRA79L56F839V - PI: 06795451217
www.dottoressalaurasavoia.it
2015 © Tutti i diritti sono riservati.