Il Biologo Nutrizionista

 

Il Biologo Nutrizionista è colui che può valutare i bisogni nutritivi ed energetici dell’uomo, in relazione ai quali elabora diete ottimali in condizioni sia fisiologiche sia patologiche, come stabilito dalla Legge 396/67, art. 3 (comma b) ed è l’unica professione le cui competenze in ambito nutrizionale sono esplicate da una precisa norma giuridica di rango legislativo. Competenze reiterate dal D.P.R. 328/2001, art. 31 (comma h).

Per svolgere la professione di biologo nutrizionista è obbligatoria l'iscrizione all'Ordine Nazionale dei Biologi nella Sez. A e non è indispensabile la specializzazione in Scienze della Alimentazione, conseguita dopo la laurea, poiché essa è considerata un titolo culturale.

Il biologo nutrizionista può svolgere la propria professione in totale autonomia, ovvero senza la presenza di un medico.

In Italia, l’elaborazione di diete personalizzate è riservata alla professione di medico e di biologo, non a quella del farmacista, malgrado quest’ultimo abbia conseguito la specializzazione post lauream in Scienze dell’Alimentazione; infatti, quest’ultima non costituisce titolo abilitante all’esercizio, ma rappresenta solo un titolo accademico al pari di un Master. Comunicato del Ministero della Salute del 17 Luglio 2003 in risposta alla richiesta di informazioni fatta da una Farmacista specializzanda in Scienza dell'Alimentazione. Comunicazione ufficiale del Ministero della Salute: http://www.onb.it/writable/prescrizionediete.pdf

Fonte: Ordine Nazionale dei Biologi (www.onb.it)




Dott.ssa Laura Savoia
CF: SVALRA79L56F839V - PI: 06795451217
www.dottoressalaurasavoia.it
2015 © Tutti i diritti sono riservati.